skip to Main Content
Prova Costume, Rivitalizza Le Tue Braccia!

Blog

Prova costume, rivitalizza le tue braccia!

#Il beneficio del mese #Wellness e stili di vita

Braccia, ogni anno lo stesso interrogativo: cosa posso fare per averle toniche e snelle in vista dell’estate? Al bando i rimedi fai da te,  ecco qui un programma facile da eseguire con esercizi perfetti per ogni esigenza. La stagione dei vestiti smanicati e delle t-shirt, perché farsi trovare impreparati?

Estate, caldo e braccia in primo piano. Ogni anno lo stesso pensiero: posso permettermi di indossare quel vestito senza maniche? E per i maschietti l’interrogativo è sempre lo stesso “riempirò con il mio bicipite questa bella maglia?”. Tutto corretto, tutto legittimo. D’altronde sono uno dei punti più osservati d’estate. Nel gentil sesso braccia vitali e toniche donano ulteriore grazia al tuo aspetto esteriore, mentre nel maschio è importante che il volume degli arti superiori sia proporzionato al resto del corpo.

LA STESSA STORIA? QUESTA VOLTA NO

Ogni anno, tra l’autunno e l’inverno la forza e il tono dei tuoi “rami” superiori è sempre messo a dura prova. Bicipiti, tricipiti iniziano a soffrire. C’è da dire che se frequenti un club che si prende cura della tua salute quest’ultimi sono sempre salvaguardati, ma se a questa soluzione non ci hai ancora pensato? Il richiamo della prova costume anche per le tue braccia è sempre lì. Attiviamolo assieme e rendiamolo realtà.

1) French Press con Manubri su Panca Piana

Quest’esercizio è fantastico per definire i tricipiti al meglio. La posizione di partenza è stendersi sulla panca piana con i manubri vicino alla spalla piegati a 90°. La posizione d’arrivo è estendere il braccio con i manubri verso l’alto. I punti di riferimento per eseguirlo al meglio sono l’allineamento del gomito con la spalla, con quest’ultime incollate alla panca e i talloni un po’ indietro rispetto la verticale della caviglia. Le immagini in grado di potenziare il tuo lavoro sono di spremere i glutei sulla panca.
Ripetere quest’esercizio 12-13 per 3 volte con un minuto di riposo tra una serie e l’altra.

2) Push Down in Piedi (Kinesis Gamma)

Una maniera per delineare e definire i tricipiti senza trascurare elementi posturali. La posizione di partenza è con le mani vicino alle spalle e le ginocchia leggermente piegate. La posizione di arrivo è con l’avambraccio disteso aderente all’anca, facendo attenzione a mantenere i piedi a larghezza bacino. I tuoi punti di riferimento per svolgerlo al meglio sono lo sguardo in avanti ed i gomiti devono tassativamente restare attaccati ai fianchi.
Ripetizioni? 12-15 per 3 volte con un minuto di riposo tra una serie e l’altra.

3) Tiger Push Up Simultaneo

È un lavoro ideale e fantastico per volumizzare il tuo tricipite e coinvolgere tutto il corpo. Inoltre questo esercizio ha un alto impatto metabolico e quindi coinvolge anche il tuo girovita e il tuo pesoforma. La posizione di partenza è in plank. Le punte dei piedi sono appoggiate al suolo, mentre il braccio e l’avambraccio formano un angolo perfetto di 90°. La posizione d’arrivo in realtà è un continuum perché distendi simultaneamente braccio ed avambraccio in maniera fluida, mantenendoti in equilibrio. I punti di riferimento per fare al meglio quest’esercizio sono facilmente riassumibili: lo sguardo è sempre rivolto al pavimento, ci deve essere un perfetto allineamento spalla-anca-caviglia ed i piedi in appoggio devono mantenere l’ampiezza del bacino. Per potenziare ancora di più quest’esercizio immagina di spingere il pavimento verso il basso e con le mani di lasciare impronte sul pavimento.
12-15 ripetizioni 3 volte con un minuto di riposo tra una serie e l’altra.

4) Renegade + Kick Back

Ecco un altro tipo di esercizio in grado di valorizzare e volumizzare i tuoi tricipiti, oltre che di rinforzare i muscoli delle spalle e della parete addominale. Inoltre in questo caso anche il “fiato” viene sollecitato quantitativamente e qualitativamente. La posizione di partenza è in posizione di plank con le braccia tese appoggiate su una superficie. La posizione d’arrivo è con un braccio che rimane nella medesima posizione precedente e l’altro teso spingendo verso l’alto. I punti di riferimento sono i medesimi del Tiger Push Up, mentre le immagini potenzianti sono quelle del bacino che supporta un vassoio di flute di champagne.

5) Dips

È un super esercizio molto intenso per i tricipiti e coinvolge indirettamente il core. La posizione di partenza è con i gomiti piegati, mentre quella d’arrivo è con i gomiti estesi. I punti di riferimento sono lo sguardo in avanti, le spalle lontane dalle orecchie e le gambe tese. Per potenziare l’esercizio immagina di far sprofondare il box dentro il pavimento e di infilare le scapole nelle tasche dei pantaloni.

Ora che hai visto alcune soluzioni per avere braccia ed avambracci toniche, cosa aspetti a far tua la prova gratuito all’interno del club Show più vicino a Te? Clicca qui e fai tua l’occasione per arrivare alla prova costume al top della forma!

Condividi l'articolo sui social

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *