L’importanza della respirazione nella corsa

Tempo di lettura: 3 '

Quante volte, durante una corsa, ti è capitato di sentire la respirazione o il fiato corto? Magari dopo pochi minuti o dopo i primi passi? Spesso al runner inesperto capita. Le spiegazioni sono molteplici, ma si sono possono riassumere in due modi: o sei partito come Speedy Gonzalez e il ritmo troppo sostenuto ti ha spompato oppure respiri in modo errato. Perché nella corsa, soprattutto, una respirazione calibrata ed efficace, ti permette di migliorare al massimo le tue performance.

Diaframma vs Torace

La respirazione diaframmatica – o addominale ti aiuta ad introdurre una capacità massima di ossigeno nel corpo. Al contrario la respirazione toracica utilizza solo la parte superiore dei polmoni e l’aria che inspiri rimane nei polmoni per poco tempo. È facile capire come con questo tipo di respirazione, il ricambio totale dell’aria è impossibile e in questa maniera riduci l’apporto di ossigeno per i tuoi tessuti cellulari e muscolari. Proprio perché respiri spesso in modalità “toracica” il dolore al fianco è un tuo amico inseparabile durante ogni sgambata. Respirando con il diaframma rendi molto più efficiente la tua corsa e sfrutti appieno il potenziale dei tuoi polmoni. L’aria che inspiri viene trasportata nella parte inferiore di quest’ultimi e ci resta più tempo, permettendo una maggiore introduzione di ossigeno.

Tecniche di respirazione, ma non solo. Per migliorare la qualità della tua corsa ci sono tanti elementi da tenere in considerazione, che vanno aldilà del solo gesto atletico. 

Motivazione, idratazione, sonno, esercizio fisico, alimentazione e stile di vita, sono 6 categorie molto importanti da prendere in esame quando ti dedichi al running o stai preparando una corsa importante come una maratona o una mezza maratona.

Ti piacerebbe valutare il tuo livello di attenzione in queste 6 categorie? 

Vorresti ricevere consigli personalizzati dai nostri esperti, per migliorarle?

Compila il Test della Forma Fisicache abbiamo messo a punto per aiutarti ad essere più attivo, sano e felice!

La respirazione diaframmatica, come farla

  1. Sdraiati sul pavimento o sul divano e poggia i palmi delle mani sullo stomaco.
  2. Inspira ed espira in modo profondo e controllato, espellendo tutta l’aria dai polmoni. Dovresti apprezzare il fatto che le mani si muovono in sincronia su e giù insieme al respiro.
  3. Cerca di espellere tutta l’aria dai polmoni quando espiri.

Respirazione con la bocca o con il naso quando corri?

Efficienza e risparmio energetico. Di solito quando corriamo, e lo vogliamo fare per tanto tempo, l’obiettivo della respirazione è introdurre ossigeno ed eliminare anidride carbonica dal tuo fisico. Ovviamente questo si può fare tanto con il naso, quanto con la bocca. Che cosa è consigliabile? Sembra incredibile, ma è meglio la respirazione con la bocca quando corri. Il motivo? Quando il corpo è stanco ha bisogno di più energia e quindi di più ossigeno e respirando con la bocca riusciamo a raccogliere ed introdurne una quantità maggiore rispetto al naso, dove comunque filtri e riscaldi l’aria.

Esiste un ritmo giusto di respirazione?

Certo, in relazione alla tipologia di ritmo che sostieni, esistono i numeri giusti per la tua respirazione.

  • Bassa intensità con 3 passi inspirando e 3 passi espirando
  • Media intensità con 2 passi inspirando e 3 passi espirando
  • Alta intensità: come lo sprint finale di una finale, quindi 1 passo inspirando e 1 passo espirando.

Ovviamente, prima di capire il proprio ritmo è opportuno capire cosa vogliamo dalla nostra corsa. In questo senso, per una preparazione ancora più analitica e dettagliata per un runner alle prime armi come Te, sono perfetti i programmi di allenamento di Show Health Training Club. Guida e metodo per dare alla corsa la cura e la qualità che hai sempre desiderato. Cosa aspetti a metterti alla prova e andare a caccia del tuo best time?

CREDIT: Uomo foto creata da gpointstudio – it.freepik.com

Ginocchio del corridore: cos’è e come si cura

Tempo di lettura: 3 '

Ti è mai capitato, durante la corsa, di provare un dolore alla parte esterna del ginocchio che inizialmente non ti sembrava acuto ma che, con l’aumentare dei chilometri, è cresciuto di intensità e si è ridotto solo al termine dell’allenamento, a riposo?

Se ti è successo, potresti aver avuto un affaticamento della bandelletta ileotibiale, sindrome anche nota come “ginocchio del corridore”.
Continue reading “Ginocchio del corridore: cos’è e come si cura”

Workshop 2019, La Regina di New York

Tempo di lettura: 2 'Prima delle vacanze estive, doppio appuntamento con i Workshop Show dedicati alla “Regina di New York” con l’autore del romanzo: Alberto Rosa. Una presentazione fresca e scoppiettante, in piena linea con lo stile narrativo dello scrittore trevigiano.
Continue reading “Workshop 2019, La Regina di New York”

Le Storie Show, la Forza di Alberto

Tempo di lettura: 2 '45 km tra sterrato, strada e forza. Di volontà e fisica. Voglia di essere sempre sul pezzo e di concludere un impresa prima ancora che sulla terra, con se stesso. Per il mese di Marzo la storia di Alberto è fonte d’ispirazione, ma non solo. Una volta di più il detto “volere è potere” è molto di più di un semplice mantra motivational: è la ricetta per una vita appagante e piena di sorrisi.
Continue reading “Le Storie Show, la Forza di Alberto”

New York, la maratona più bella

Tempo di lettura: 3 'Manca veramente poco alla maratona di New York, la più famosa e importante del mondo.  I 42 chilometri e 195 metri più complicati ed emozionanti per ogni runner. Una vera propria sfida, metafora di vita per chi si cimenta in un’impresa simile. Tanti sali e scendi, un’atmosfera unica che ti accompagna, con un pubblico che in alcuni punti ti fa letteralmente volare sul cemento.
Continue reading “New York, la maratona più bella”

Show-Padova Marathon 2018: buona la prima!

Tempo di lettura: 2 'L’emozione della prima volta, nella città dove siamo nati, è qualcosa di veramente speciale. Gli oltre 400 runners “stretchati” gratuitamente dal nostro di team meritano un grazie sentito per la fiducia che ci hanno dato. Poi c’è anche molto altro, come il racconto a 360 gradi della giornata.
Continue reading “Show-Padova Marathon 2018: buona la prima!”

Ti aspettiamo negli Show Club a Padova e Treviso.

test forma fisica

Sei davvero
come tu ti
vuoi?

Scopri la valutazione della tua forma fisica e migliora il tuo stile di vita grazie ai consigli personalizzati dei nostri esperti.

Che bello!

Siamo contenti tu abbia deciso di iniziare da oggi il tuo cambiamento.

Nelle prossime ore ci prenderemo cura di contattarti per fissare il nostro primo incontro.

A presto!

Il Team di Show Club

Ti stai iscrivendo alla nostra newsletter

Fantastico!

L’operazione è andata a buon fine!

A presto!

Il Team di Show Club

Prossimamente sugli schermi Show una sorpresa per te!

Sei giu00e0 cliente Break?

ABBIAMO UNA BELLA NOTIZIA PER TE!

Avrai la possibilitu00e0 di convertire i tuoi allenamenti in sessioni di Virtual Group Training!

Una soluzione rapida, efficace, ancora piu00f9 sicura per continuare il tuo percorso direttamente da casa, senza pagare servizi in piu00f9.

Clicca sul tasto arancione qui sotto e ti contatteremo al piu00f9 presto per fornirti tutti i dettagli per accompagnarti nel mondo di Show Virtual Group Training!

Quale servizio vorresti provare?

Che bello!

Siamo contenti tu abbia deciso di iniziare da oggi il tuo cambiamento.

Nelle prossime ore ci prenderemo cura di contattarti per fissare il nostro primo incontro.

A presto!

Il Team di Show Club

Ti stai iscrivendo alla nostra newsletter

Fantastico!

L’operazione è andata a buon fine!

A presto!

Il Team di Show Club

Prossimamente sugli schermi Show una sorpresa per te!

Sei giu00e0 cliente Break?

ABBIAMO UNA BELLA NOTIZIA PER TE!

Avrai la possibilitu00e0 di convertire i tuoi allenamenti in sessioni di Virtual Group Training!

Una soluzione rapida, efficace, ancora piu00f9 sicura per continuare il tuo percorso direttamente da casa, senza pagare servizi in piu00f9.

Clicca sul tasto arancione qui sotto e ti contatteremo al piu00f9 presto per fornirti tutti i dettagli per accompagnarti nel mondo di Show Virtual Group Training!

Sei giu00e0 cliente Break?

ABBIAMO UNA BELLA NOTIZIA PER TE!

Avrai la possibilitu00e0 di convertire i tuoi allenamenti in sessioni di Virtual Group Training!

Una soluzione rapida, efficace, ancora piu00f9 sicura per continuare il tuo percorso direttamente da casa, senza pagare servizi in piu00f9.

Clicca sul tasto arancione qui sotto e ti contatteremo al piu00f9 presto per fornirti tutti i dettagli per accompagnarti nel mondo di Show Virtual Group Training!

Prossimamente sugli schermi Show una sorpresa per te!

Fantastico!

L’operazione è andata a buon fine!

A presto!

Il Team di Show Club

Ti stai iscrivendo alla nostra newsletter

Che bello!

Siamo contenti tu abbia deciso di iniziare da oggi il tuo cambiamento.

Nelle prossime ore ci prenderemo cura di contattarti per fissare il nostro primo incontro.

A presto!

Il Team di Show Club