Blog

I fondamentali: lo squat e i suoi segreti

Tempo di lettura: 2 '

Lo squat è un esercizio che incontri spesso nei tuoi allenamenti personalizzati, ma soprattutto nella vita di tutti i giorni. Pensa a quando ti siedi su una sedia, su un divano o quando ti accovacci alla ricerca di qualcosa caduto accidentalmente per terra. Quando si parla di squat, si entra nella quotidianità. Ecco perché secondo il nostro ideatore e responsabile del Metodo delle 3F, il Prof.Vito Stolfi, lo squat è “il Re degli Esercizi”. Uno dei fondamentali nel tuo menù di degustazione legato all’attività fisica. D’altronde lo squat è una proposta completa, in grado di attivare – con varie sfumature – a 360 gradi il tuo fisico.

Riflettendoci bene…

Nel mondo occidentalizzato stiamo molte ore seduti. In particolare modo, in tele o smart working è stato un boom, ancora di più ce ne fosse bisogno, di sedentarietà ed immobilismo. Se ci pensi, i pasti li fai da seduto, in macchina sei seduto, lavori dal tavolo o dalla scrivania, seduto! Quando ti rilassi sei disteso o comunque in posizione seduta, non di certo in piedi o in attività. Le 3 ore di attività fisica settimanale raccomandate dall’OMS, sono un buon punto di partenza per dare al tuo fisico solidità, equilibrio e longevità. Eppure, qualche altro accorgimento utile per migliorare in forza, fiato e flessibilità del tuo corpo, si può adottare. Proprio grazie allo squat.

Profondità e cura del dettaglio

Nello specifico lo squat serve per sviluppare in maniera armoniosa i muscoli degli arti inferiori, ma essendo un esercizio multiarticolare, coinvolge anche l’addome e altri distretti muscolari a seconda delle varianti che esegui.

Di base, con lo squat, le tue gambe si piegano o si accovacciano (quando vai in posizione molto profonda). Tutto questo, aiuta a migliorare la flessibilità del tuo fisico in primis, ma anche la forza.

Proprio dagli Stati Uniti e dal Brasile, arriva un monito in questo senso. Quando guardi la televisione o fai un’attività che non richiede l’obbligo di stare seduto, prova a mantenere la posizione di squat per oltre 30 secondi finché ti dedichi ad altro. I benefici che sono stati riscontrati, sono innumerevoli, tra i quali:

  • schiena più attiva e più stabile, con meno dolori
  • fianchi più levigati
  • gambe più toniche e reattive
  • i danni della sedentarietà, diventano un vago ricordo.
  • una vita più lunga

E tu cosa aspetti a rimetterti in moto? Per fare degli squat a regola d’arte, la nostra squadra di personal trainer è pronta a prendersi cura di te. Perché la salute è il bene più prezioso che disponi ed è bello ricominciare proprio dall’esercizio fisico una nuova normalità verso una vita più attiva, sana e felice.

CREDIT: https://it.freepik.com/foto

Articoli consigliati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Sei già cliente Break?

ABBIAMO UNA BELLA NOTIZIA PER TE!

Avrai la possibilità di convertire i tuoi allenamenti in sessioni di Virtual Group Training!

Una soluzione rapida, efficace, ancora più sicura per continuare il tuo percorso direttamente da casa, senza pagare servizi in più.

Clicca sul tasto arancione qui sotto e ti contatteremo al più presto per fornirti tutti i dettagli per accompagnarti nel mondo di Show Virtual Group Training!

Prossimamente sugli schermi Show una sorpresa per te!

Fantastico!

L’operazione è andata a buon fine!

A presto!

Il Team di Show Club

Ti stai iscrivendo alla nostra newsletter


    MF

    Cliccando su invio dichiaro di aver letto e accetto l’informativa privacy.

    Che bello!

    Siamo contenti tu abbia deciso di iniziare da oggi il tuo cambiamento.

    Nelle prossime ore ci prenderemo cura di contattarti per fissare il nostro primo incontro.

    A presto!

    Il Team di Show Club