skip to Main Content
“Storie Di…”, La Conferenza Stampa Di Presentazione Dei 3 Libri Show

Blog

“Storie di…”, la conferenza stampa di presentazione dei 3 libri Show

#News & Eventi Show

All’interno della storica Sala Paladin del Comune di Padova sono stati presentati martedì 29 settembre alle ore 12.00 i tre libri di Show Health Training Club:

  • Storie di Alleggerimenti – Racconti di equilibri oltre la bilancia
  • Storie di Riallineamenti – Racconti di liberazione dal mal di schiena
  • Storie di Rinnovamenti – Racconti di giovinezza riscoperta

Sono intervenuti alla conferenza stampa di presentazione l’assessore allo Sport Diego Bonavina, il consigliere comunale Carlo Pasqualetto, il pro-rettore della facoltà di Scienze Motorie dell’Università degli Studi di Padova, Antonio Paoli e l’ex portiere dell’Inter e della Nazionale Italiana Francesco Toldo, oltre ai due soci fondatori, nonché autori dei libri, il dott. Giorgio Leo e il prof. Vito Stolfi.

Durante l’evento è stato presentato il progetto di beneficenza legato alla distribuzione dei libri. Tutto il ricavato della vendita dei tre volumi sarà utilizzato per la costruzione di una palestra per i malati oncologici in fase di follow up.

Le parole dei protagonisti della conferenza

Ancora da definire la locazione fisica della palestrina, ma il Comune di Padova, attraverso l’assessore allo sport Bonavina, ha fatto intendere che le idee ci sono: “Siamo felici di presentare in Comune una splendida iniziativa come questi 3 libri, ma ancora di più il progetto di beneficenza legato a questi scritti. Nelle prossime settimane dedicheremo energie, impulsi e forze per avanzare con l’iter della costruzione di questo spazio. Lo sport e l’esercizio fisico sono un tema centrale nell’agenda sociale di Padova. Per questo abbiamo accolto ed appoggiato quest’idea fin da subito. Con entusiasmo e con la voglia di donare una struttura di reale utilità per tutti, in special modo per i malati oncologici in fase di recupero. Farlo al fianco di una realtà di assoluta eccellenza come Show e con un testimonial come Francesco Toldo, ci rende molto felici e ancora più convinti della scelta fatta.”

“Partiamo subito!”

Sulla stessa linea d’onda Francesco Toldo, ospite e testimonial di Show Health Training Club per l’occasione, che ha annunciato, a sorpresa, la donazione a titolo personale di 25.000 euro per far partire il progetto: “Mi fido di Giorgio Leo e Vito Stolfi. Insieme a loro voglio impegnarmi in prima persona in una sfida che regalerà a Padova qualcosa di bello, importante e positivo. I padovani sono gente splendida, la città è meravigliosa ed io sono innamorato di questi luoghi. È giusto restituire quello che sento, in qualcosa di tangibile a tutti i miei concittadini. Ora sono convinto che anche il Comune, il prima possibile, farà la sua parte. Per regalare qualcosa di straordinario per Padova e provincia.”

Un progetto per aiutare Padova

Anche Carlo Pasqualetto, consigliere di maggioranza, ha espresso parole di gratitudine per questa progetto/raccolta fondi: “Ho conosciuto Show durante il lockdown. Il sorriso, la voglia di darsi da fare per il prossimo e soprattutto la determinazione con cui hanno affrontato le dirette sui social durante un periodo duro come la quarantena di marzo ed aprile, mi ha convinto fin da subito ad appoggiare questo progetto. I libri sono uno spunto culturale per chi vuole avvicinarsi all’esercizio fisico in modo graduale. La palestra è un impegno rotondo e puntuale che vogliamo prenderci con Padova e i padovani.

L’esercizio fisico fa bene a tutti

Antonio Paoli, prorettore della facoltà di Scienze Motorie dell’Università degli Studi di Padova, nel suo intervento invece sottolinea il valore scientifico ed economico dell’esercizio fisico nel quotidiano: “Forse non tutti sanno che per ogni euro investito nello sport, sono 4 euro risparmiati di cure al nostro servizio nazionale medico. C’è altro da aggiungere? Ben vengano iniziative come quelle di Show, da sempre punto di riferimento nel mondo del personal training e del fitness qui a Padova e a livello nazionale.”

Restituire quello che ci è stato donato

I libri e il progetto di charity nascono con l’idea di ricambiare con qualcosa di buono Padova. Una città che ci ha visto nascere ed ospitato con affetto e fiducia”, sottolinea il Prof. Vito Stolfi, uno dei due soci fondatori di Show Health Training Club,Ecco perché crediamo sia giusto donare una struttura del genere, perché siamo grati e consapevoli di avere ricevuto molto da una città unica.”

Ci mettiamo la faccia

Il dott. Giorgio Leo, visibilmente colpito dal gesto dell’ex numero 1 di Inter e nazionale italiano, ha ringraziato il Comune di Padova, evidenziando l’impegno quindicennale di Show “nella veicolazione di messaggi e comportamenti positivi all’interno dei tessuti sociali in cui si trova. A Padova, come a Treviso, abbiamo sempre cercato di aiutare le persone a stare meglio. Come? Attraverso una proposta di movimento personalizzata e curata nel minimo dettaglio. Con questo progetto di beneficenza, facciamo un passo oltre e ci mettiamo la faccia. Noi ci siamo e vogliamo fare la nostra parte per aiutare ogni individuo. Con l’attività fisica si è più sani, attivi e di conseguenza anche più felici.”

Dove posso trovare i libri Show?

I tre libri si possono trovare all’interno dei due Show Club di Vicolo Cigolo 15 e Via Cappelli 20 a Padova e all’interno del sito showclub.it a partire da oggi.

Il costo di ogni libro è di 10 euro. Con l’intero ricavato Show Health Training Club costruirà e donerà al comune di Padova una palestra per i malati oncologici.

Un progetto, tanti amici al fianco di Show

Uno speciale ringraziamento per la realizzazione di questi volumi vogliamo dedicarlo anche alle Imprese AtlEtiche. Aziende che ci hanno dato fiducia e credono nel perché di Show Health Training Club. Grazie a Casa Di Vita by Despar, Enore Micaglio Occhialeria, Giancol, De Longhi, Sonda, Diemme Academy, Go Gaetano Coppola Parrucchieri, Agenzia Generali di Padova Via Facciolati, Barco Teatro ed Avamposto 43 -Live Food Academy.

Condividi l'articolo sui social

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *