skip to Main Content
I Viaggi Del Natale 2019, Le 5 Idee Giuste

Blog

I Viaggi del Natale 2019, le 5 idee giuste

#Wellness e stili di vita

Ogni Natale sogni solo le tue meritate vacanze. Dopo mesi passati a sgobbare all’interno del tuo club di fiducia è il momento di mettere a frutto la preparazione fisica che hai guadagnato e metterla in bella mostra. Non solo alla playa, ma anche in giro per il mondo. Già, ma dove?

Bell’interrogativo, certo, ma di facile risoluzione. Dalla classica 4 giorni in montagna, passando per un giro per le città europee più trendy, senza perdere di vista – per chi ha famiglia – una gita a Disneyland a Parigi o Miami. Poi c’è chi ama il turismo fuori dagli schemi in qualche posto sperduto in Italia o sogna il caldo anche a dicembre. Maldive, Caraibi, Cuba, le idee si sprecano, così come le proposte dei tour operators per altri luoghi tropicali. Oppure ti organizzi di par tuo e leggi i 5 consigli che ti abbiamo preparato per trascorrere delle giornate in completo riposo. Natale, vacanze, relax. Anche nelle pause è sempre bello avere stile e metodo nella scelta.

LUCERNA & IL LAGO DEI 4 CANTONI

Partiamo subito con una proposta un po’ anomala rispetto i classici luoghi di meta vacanziera di massa. In questo spicchio di cantone svizzero-tedesco si trova Lucerna, uno dei gioielli nascosti dell’Europa. A Natale, per le vacanze, un posto incantato. Incastonata tra il Monte Rigi, le Alpi Bernesi, il Massiccio del Titlis, il Monte Pilatus e il Lago dei 4 Cantoni, questa città è uno di quei luoghi magici del Continente, semi sconosciuta ai più. I paesaggi naturali attorno al Lago di Lucerna si mescolano con il centro storico della cittadina, in puro stile medioevale. La Torre dell’Acqua e il Kappelbrucke (il ponte di Legno) che collega la terra ferma all’acqua, sono doverosi da vedere da vicino e se possibile ammirare. La Jesuitenkirche è un capolavoro che all’esterno potrà dire poco, ma che riserva al suo interno degli affreschi da mozzare il fiato. Passione per la storia, con uno sguardo rivolto al presente e al futuro. A Lucerna, appena 76.000 abitanti, sono imperdibili la stazione ferroviaria, ristrutturata in chiave modernista dall’architetto valenciano Santiago Calatrava, e soprattutto il KKL (Centro di Cultura e dei Congressi di Lucerna) e il Museo delle Belle Arti. Serve aggiungere altro? Ben collegata con treni, macchina ed aereo, Lucerna merita di essere presa in considerazione, soprattutto a Natale, per l’atmosfera unica che sa regalare a chiunque la visiti.

Dove Pernottare: Hotel Schweizerhof Luzern – Schweizerhofquai 3, 6002 Luzern, Svizzera

In un edificio neo-rinascimentale del XIX secolo, questa struttura offre un vista sul Lago dei 4 Cantoni e sul paesaggio alpino circostante. Centralissimo, in un luogo del genere potrai assaporare il vero incanto di Lucerna.

VAL BADIA

Una delle zone più famose delle Dolomiti trentine è da sempre una delle mete. Piste da scii a iosa, ma soprattutto tanti luoghi da godersi in ogni stagione. Sia che tu sia una persona sportiva, che tu abbia una famiglia o semplicemente che tu voglia staccare dalla pazza folla che invade – spesso – le città italiane, la Val Badia rappresenta il posto giusto per te se vuoi vivere la montagna al meglio. Sia l’Alta Val Badia, sia la Bassa Val Badia regalano squarci paesaggistici di pura libidine visiva, ma soprattutto la possibilità di poter sciare al meglio, con tutti i comfort che le strutture alberghiere del luogo offrono. Relais, resort, centri spa, hotel di lusso, in Val Badia puoi goderti delle giornate all’insegna del più completo relax.

Dove Pernottare: Hotel Col Alto – Str. Col Alto 9

Siamo a Corvara, ai piedi dell’omonimo monte. Il cuore pulsante delle Dolomiti ospita questa struttura arredata in stile alpino. Ideale se vuoi vivere appieno l’esperienza di montagna, senza rinunciare al piacere di un centro benessere all’avanguardia. A 400 metri dalle piste da sci e soprattutto immerso completamente nel verde. Un’autentica esperienza da provare almeno una volta nella vita.

BAHAMAS

Potevamo scegliere le Maldive, certo. Sarebbe comoda, ma questo arcipelago tra Miami e Cuba, comunemente chiamato Bahamas, è un piccolo sogno ad occhi aperti. Mare cristallino, spiagge bianche e sterminate. Strutture che si affacciano sull’Oceano Atlantico e soprattutto la possibilità di staccare completamente dalla tua routine quotidiana. Un Natale alle Bahamas può essere la maniera migliore per finalizzare e concludere questo 2019. Acqua intorno ai 26 gradi, sole e 25 gradi costanti anche a Dicembre. A Great Inagua potrai vivere un’esperienza naturalistica unica, con il suo fantastico Lago Rosa culla di numerosi fenicotteri. Nassau e Freeport sono invece i luoghi più adatti se parti con la famiglia o comunque vuoi vivere 10-15 giorni all’insegna del comfort e dell’acqua come protagonista. Le Isole Bimini e della Mantide, la grotta Thunderball, la famosissima Major Cay (conosciuta anche come Pig Island) e Sand Cay sono gli altri territori cult di questo arcipelago.

Dove Pernottare: The Ocean Club, A Four Seasons Resort, Bahamas – One Ocean Drive Isola Nuova Providence

Siamo nel top del top. Un’autentica finestra luxury sull’Oceano Atlantico per le tue vacanze di Natale. Un incanto per gli occhi, medicina per l’animo. Tuffarsi nell’acqua più blu e trasparente, con servizi e strutture all’insegna dell’eccellenza.

GALAPAGOS

Natura incontaminata dominante. Se scegli questa destinazione, sei consapevole del tipo di vacanza a cui vai incontro. In mezzo all’Oceano Pacifico, con l’Ecuador come paese più vicino alla terraferma, puoi ritrovare il tuo equilibrio psicofisico condividendo la bellezza della natura e gli spazi con la vegetazione e la fauna del loco. Di solito le isole di Santa Cruz, Puerto Ayora, Isla Bartra, Isla San Cristobal, Isla Isabela e Isla Santa Maria vengono visitate in crociera o per i più avventurosi utilizzando i traghetti locali. Albatros, Fringuelli, il Falco delle Galapagos e soprattutto tartarughe e leoni marini. Per gli appassionati del regno animale, le Galapagos sono un santuario pagano da visitare almeno una volta nella vita. Non è un caso che il nome “Galapagos” provenga proprio dalla parola testuggine (in spagnolo). Come per il caso delle Bahamas, anche qui il clima è sempre molto clemente, anche se nelle ore serali, tra dicembre e maggio, è bene avere con se una felpa o una giacca leggera per ripararsi dal vento.

Dove Pernottare: Galapagos Habitat by Eco Luxury Group – Avenida Charles Darwin, Puerto Ayora 200350 Ecuador

All’interno di una delle isole più popolate dell’arcipelago, questo piccolo beach hotel, offre tutti i servizi essenziali per vivere appieno l’esperienza delle Galapagos. Sobrietà e contatto con la natura i suoi punti di forza.

SEOUL

Nominata “Città più felice del Mondo” nel 2016, la capitale della Corea del Sud è una delle capitali mondiali più popolose del mondo. Ideale da visitare a Natale per le vacanze. In un continuo contrasto tra iper-modernità e tradizione, a Seul puoi assaporare al meglio cosa vuole dire essere inclusi in una cultura completamente differente da quella occidentale. Il Santuario di Jongmyo, i 5 Grandi Palazzi, tra cui il più famoso il Changdeokgung, il Kyongbokkung, risalente al 1395 sono l’anima storica della città più popolosa della Corea. Imperdibile il Trick Eye Museum (Museo delle Illusioni Ottiche) oltre all’imperdibile Bukchon Hanok, villaggio tipico coreano. Seul è una metropoli che rispetta e protegge il suo verde grazie al Parco Pubblico del Municipio, mentre chi ama divertirsi imperdibili le aree di Lotte World, Seoul Land ed Everland.

DOVE PERNOTTARE: Vista Walkerhill Seoul – 177 Walkerhill-ro, Gwangjang-dong, Gwangjin-gu, Seoul

17 piani, 252 camere, un design retrò con squarci di post modernità e una vista sul fiume Han da mozzare il fiato. Un luogo incantato dove rilassarsi e riprendere fiato durante le giornate a Seoul.

E tu dove vorresti trascorrere le tue prossime vacanze?

Condividi l'articolo sui social

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *